giovedì 18 dicembre 2014

SEGNALAZIONE LIBROSA: CANZONI, MIRTILLI E PRINCIPI AZZURRI

Salve lettori, oggi vi presento il nuovo libroo di Sabina Di Gangi, "Canzoni, mirtilli e principi azzurri", edito da Rizzoli. Di questa scrittrice avevo già recensito il romanzo "Cercando di te", che vi invito a leggere nel caso non l'abbiate ancora fatto. Potrete acquistare il nuovo libro dell'autrice QUI. Adesso vi lascio alla sinossi e vi auguro buona lettura.




SINOSSI:


Al matrimonio dell’amica Sabine, Anne Ryan canta e incanta tutti, ma soprattutto lui: il principe David Grandyn, conosciuto dai tabloid come dongiovanni impenitente e corteggiato dalle donne più per il suo conto in banca e la posizione in società che per l’indiscussa bellezza.

Anne, famosa cantante sempre in viaggio per lavoro, fugge dagli uomini: un matrimonio fallito e un ex marito violento l’hanno convinta che l’amore non esista. Ma l’amore, quello vero, sorprende all’improvviso, e ti fa fare cose che mai avresti pensato. È come mangiare i mirtilli, uno dopo l’altro: non ti accorgi di averli finiti e ne vorresti ancora.

Sullo sfondo di una Londra appena risvegliata da una tiepida primavera, Anne e David si ‘scontreranno’ per caso, facendo i conti con sentimenti e passioni che pensavano essere in perenne letargo. Perché non si decide di chi innamorarsi.
 




venerdì 12 dicembre 2014

SEGNALAZIONE LIBROSA: SOLO UNA STORIA D'AMORE E DI TROPPE PATURNIE

Salve amici, oggi ho per voi una seganalazione librosa che spero troverete interessante. "Solo una storia d'amore e di troppe paturnie" è un romanzo di Momi Gatto che potete acquistare QUI a soli 2.99 euro. Approfittatene!




SINOSSI:

È' un romanzo fresco, genuino e divertente.
Solo una storia d’amore completamente incentrata su Giulia e Davide, due ventenni di Milano così genuini eppure a modo loro tanto complicati, che aprono e chiudono questo romanzo che li vede unici protagonisti. Il loro è un rapporto insolito fin dal primissimo incontro, così intenso e assuefacente da spaventarli. 
Lo sconosciuto senso di irrinunciabilità che sentono l’una per l’altro, e la conseguente paura di perdersi, li spingono a nascondere, agli altri e soprattutto a loro stessi, quale sia il vero sentimento che li unisce. 
Solo il precipitare repentino delle cose, e l’immancabile batosta, li costringeranno ad aprire gli occhi. Impossibile non affezionarsi a questi due ragazzi, e non immedesimarsi con i loro cervellotici ragionamenti, attraverso i quali tutti noi siamo passati almeno una volta nella vita.

sabato 6 dicembre 2014

PRAEMONITUS - L'OMBRA DEL DESTINO

Cari amici, eccomi tornata con una nuova e gustosa recensione per voi. Oggi vi parlo di "Praemonitus - L'ombra del destino", romanzo fantasy d'esordio di Giulia Rizzi, primo di una duologia. L'ebook è pubblicato da Lettere Animate Editore e costa solo 1.49 euro, perciò approfittatene e cliccate QUI per acquistarlo subito! Se siete amanti del fantasy, questo libro non vi deludera. Perchè? Leggete di seguito per saperne di più! Buona lettura.





RECENSIONE:

Cassandra è una bambina dotata di poteri speciali, tanto potenti da essere ritenuti un pericolo per i Cinque Regni. Ma quando la principessa Ileane la libera dal laboratorio del malvagio Pentorius, che compiva esperimenti su di lei, il re Herwing decide di risparmiarle la vita e accoglierla nel suo castello, invece che ucciderla, come avrebbe dovuto fare per il bene del regno. 
Lo stregone Gedeon, su richiesta del re, opera sulla memoria della bambina in modo da oscurarle i suoi poteri e farle dimenticare il suo passato. Tra Cassandra e Damian, il figlio minore di Herwing, si stabilisce subito un legame destinato a crescere e a trasformarsi da amicizia fraterna in amore. 
Pentorius però non si arrende e per lunghi anni continua a cercare Cassandra, la cui identità sembra ben celata anche a se stessa. La storia si fa sempre più intrigante man mano che si procede nella lettura, e il finale aperto lascia una suspance che accresce il desiderio di leggere il secondo romanzo di questa duologia, attualmente in stesura. 
Questo è quello che definisco un vero fantasy e lo consiglio vivamente a tutti gli appassionati del genere. 
Lo stile è piacevolissimo e coinvolgente, i personaggi sono ben delineati nel carattere e svolgono bene il loro ruolo all’interno della storia. Il mondo fantastico inventato dall’autrice appare ben definito e accuratamente descritto, tanto che durante la lettura non si può fare a meno di immaginarsi nei Cinque Regni insieme ai protagonisti del racconto. 
Il personaggio più intrigante e meglio riuscito è a mio parere la principessa Ileane, colei che ha scelto di difendere il suo regno con le armi e che combatte meglio di un uomo. Una principessa atipica, insomma, che respinge i pretendenti e che non ambisce al ruolo di moglie e madre. È davvero un personaggio affascinante che, come ha dichiarato l’autrice, troverà ancora più spazio nel prossimo romanzo. 
Non è facile scrivere un buon fantasy che non sappia di già letto e di già visto, non è facile creare un mondo dal nulla e dei personaggi che rispecchino a pieno la realtà in cui sono calati. L’autrice è riuscita a scrivere davvero una bella storia dalla prima all’ultima pagina, senza mai annoiare e senza mai perdersi in digressioni troppo lunghe.
Avventura, amore, azione, mistero, fantasia, gli ingredienti per un buon fantasy ci sono davvero tutti. 
Non mi resta, quindi, che augurarvi buona lettura e buona avventura, perché questo è un libro che merita di essere letto e lodato quanto un romanzo fantasy di Licia Troisi. Esagerata, dite? Leggete per credere!

domenica 16 novembre 2014

TRE MINUTI DI ME

Salve lettori, oggi oggi ho recensito per voi "Tre minuti di me", l'ultimo romanzo di Antonella Senese, edito dalla  Libro Aperto International Publishing. Il libro è acquistabile QUI, in formato sia digitale che cartaceo.  Adesso vi lascio alla mia recensione e vi auguro, come sempre, buona lettura.




RECENSIONE:

Possono bastare tre minuti per innamorarsi? 
È quello che accade a Amie e Adam, i giovani protagonisti del romanzo “Tre minuti di me” di Antonella Senese, primo di una trilogia young adult.
Adam è un ragazzo di buona famiglia, vive nel lusso e la sua vita è già stata decisa dai genitori: lavoro prestigioso, ricco matrimonio, e tutti gli agi che i soldi possono permettere. Peccato che Adam decida di dare un taglio alla sua vita e di abbandonare tutto per inseguire il suo sogno di diventare musicista. 
Nel suo cuore si nasconde un enorme dolore legato alla perdita del fratello, avvenuta qualche anno prima, per la quale si sente responsabile, e quando incontra Amie, giovane pianista di talento, anche lei anima ferita da un lutto molto simile al suo, un filo invisibile sembra legarli immediatamente. 
Tre minuti di musica bastano per far incontrare i loro sguardi e per far capire a entrambi che sono accomunati dalla stessa sofferenza. Nasce così un sentimento travolgente, intimo, vero, che li condurrà pian piano fuori da quel dolore nel quale entrambi si sono rinchiusi. Questa è una storia intensa ed emozionante, semplice e commovente. 
Non mancano le scene puramente erotiche, narrate con un linguaggio talvolta molto esplicito e non mancano quelle espressioni lessicali tipiche della gioventù odierna. Questo romanzo vuole calarsi nella realtà, per raccontare come la forza dell’amore possa a volte rivelarsi maggiore di quella del dolore. Forse a molti sarà capitato di essere salvati dalla persona giusta in un momento di grande sofferenza, forse molti di voi rivedranno scorrere la loro storia tra le pagine di questo libro. 
Reali sono anche le canzoni che vi compaiono, scritte dai Crew Control appositamente per il romanzo, in questo gruppo musicale suona anche il marito stesso dell’autrice. 
I capitoli sono alternati dalle voci narranti dei due protagonisti: in ognuno si racconta quanto accade dal punto di vista ora di Adam, ora di Amie. Questo fa sì che il lettore possa comprendere a pieno la visione di entrambi. 
Trovo che lo stile sia molto coinvolgente e attento ai particolari, dopotutto l’autrice è anche un editor, e quindi di scrittura se ne intende. Questo primo libro della saga è, per quanto mi riguarda, promosso a pieni voti. 
Non mi resta, quindi, che consigliarvelo e augurarvi buona lettura.






Se volete ascoltare i meravigliosi brani dei Crew Control, potete farlo ai seguenti link:



martedì 11 novembre 2014

INSAZIABILE

Carissimi, la scrittrice Erika Cotza è tornata con un nuovo romanzo erotico che oggi ho recensito per voi. "Insaziabile" è il seguito di "Insopportabile", anche questo edito dalla casa editrice Damster, potrete acquistarlo QUI. Chi non avesse letto il primo libro potrebbe trovare degli spoiler di seguito, perciò nel caso vi consiglio prima di leggere la mia recensione a "Insopportabile". Buona lettura!




RECENSIONE

Vi ricordate dell’ insopportabile Mirko, di Daniel, Simone e soprattutto della bella Viviana? 
In “Insaziabile” ritroviamo tutti i personaggi che abbiamo imparato a conoscere in “Insopportabile”, ancora una volta coinvolti in complicate relazioni di amicizia e amore. Come riusciranno a districarsi? 
I nostri quattro amici hanno cambiato casa da quando li abbiamo lasciati nel precedente romanzo. 
Viviana ha finalmente conseguito la laurea triennale e, tagliati i ponti con la madre (che scoprirà aver dilapidato l’intero patrimonio del marito), inizia a lavorare in un negozio per mantenersi economicamente. È ancora attratta da Mirko, il quale continua a corteggiarla spudoratamente e con insistenza, pur di riuscire a conquistarla, e dopo molto tergiversare, Viviana gli concede finalmente una possibilità. 
Riuscirà Mirko ad essere all’altezza della situazione e a non farsi sfuggire, ancora una volta, la sua amata coinquilina? Coinquilina che nel frattempo ha conosciuto un aitante collega di lavoro, Tommaso, il quale non si dimostra immune al fascino della ragazza. Mirko si scopre essere più geloso di quanto pensasse e la presenza del rivale contribuisce a fargli cambiare atteggiamento nei confronti di Viviana. Insomma, Mirko ce la metterà tutta stavolta e verrà messo duramente alla prova. 
Quanto a Daniel, è ancora invaghito di Viviana, mentre Simone, troncata la relazione che lo faceva soffrire, tornerà a condurre una vita sociale. 
Come per “Insopportabile”, anche in questo secondo romanzo non mancano le scene erotiche dal carattere notevolmente spinto ed esplicito, dopotutto Mirko è un tipo “insaziabile” e anche Viviana non è da meno. Gli amanti del genere erotico non rimarranno delusi. 
Lo stile è scorrevole e il libro si legge davvero velocemente. Mancano colpi di scena realmente importanti, che invece avevamo trovato nel precedente romanzo, ma la trama è ugualmente ben delineata e sa prendere il lettore al punto giusto. 
Non sono un’appassionata di questo genere letterario e ne prendo quindi le distanze, tuttavia mi sento di consigliarlo a quanti hanno già letto “Insopportabile”, perché anche in questo libro ne vedrete delle belle. 
Non mi resta che augurarvi una buona lettura!

sabato 8 novembre 2014

SEGNALAZIONE LIBROSA: SOLSTICE - L' INCANTESIMO D' INVERNO

Buongiorno lettori, oggi vi segnalo un libro appena uscito che non ho ancora letto ma del quale voglio darvi qualche informazione. Si tratta di "Solstice - L'incantesimo d' Inverno" di C.E. A Bennet, primo capitolo di una saga fantasy, pubblicato tramite Narcissus.  
L'autrice è laureata in Giornalismo, è nata e cresciuta a Verona. Attualmente vive a Bologna dove lavora come copy e addetta stampa. L’incantesimo d’Inverno è il suo primo romanzo ed è acquistabile QUI.




SINOSSI:

Emma ha quasi sedici anni e due sorelle, Eileen e Constance. Vivono a Saint Claire, tranquilla cittadina del Connecticut, insieme alla madre, Kate, e Miranda, la misteriosa donna comparsa nelle loro vite da quando il padre le ha abbandonate.
Le Hataway, però, non sono donne normali, bensì streghe costrette a tenere nascosta la loro natura e i loro poteri per rispettare le leggi dei Custodi, ai quali devono obbedienza. Leggi che Emma ha infranto quando era solo una bambina, anche se per una buona causa: aiutare quelli che sarebbero diventati i suoi migliori amici, Sam e Alec. Da allora i tre sono inseparabili, anche se, diventati adolescenti, Emma sarà costretta a
nascondere proprio a loro il segreto che più le sta a cuore.
Non è l’unica, però, a mentire alle persone che ama. Cosa nascondono Kate e Miranda? Quali sono i terribili segreti seppelliti nel loro passato? Perché il padre è scomparso all’improvviso senza lasciare traccia?
Alec Stevens ha sedici anni e molte domande. A volte ha la sensazione che la sua migliore amica Emma conosca tutte le risposte. Emma. 
Cosa lo lega così indissolubilmente a lei e allo stesso tempo la rende irraggiungibile? Che cosa nasconde?
Nel tentativo di svelare e nascondere i segreti che li circondano, Alec ed Emma, non si accorgono che qualcuno si muove e li osserva nell’ombra, in attesa che arrivi il momento di mettere in atto la sua vendetta.
La storia raccontata in prima persona da Emma e completata da Alec, inizia con due episodi dell’infanzia dei protagonisti, destinati a cambiare per sempre le loro vite.
Dopo un salto di quasi dieci anni ritroveremo Emma e Alec alle prese con un sentimento molto umano, unpassato famigliare turbolento e dei poteri da gestire, che non sempre facilitano le cose, anzi...
Una storia d’amore, di amicizia e di legami famigliari burrascosi, ma profondi. Con un pizzico di magia.